Perché sono nate le arti marziali

0
50

Le arti marziali sono sistemi codificati e tradizioni di combattimento, sono nate, venivano e vengono praticate per una serie di motivi, quali:

  • autodifesa
  • applicazioni militari e di polizia
  • sviluppo fisico, mentale e spirituale

Ma anche per l’intrattenimento e la conservazione del patrimonio culturale immateriale di una nazione.

Anche se il termine arte marziale è oggi associato alle arti di combattimento dell’Asia orientale, in origine il termine si riferiva ai sistemi di combattimento dell’Europa intorno al 1550.

Il termine deriva dal latino e significa “arti di Marte”, il dio romano della guerra.

Alcuni autori hanno sostenuto che termini come arti o i sistemi di combattimento sarebbero stati più appropriati, sulla base del fatto che molte arti marziali non sono mai state “marziali”, nel senso di essere usate o create da guerrieri professionisti.

Le opere d’arte più antiche che raffigurano scene di battaglia sono pitture rupestri della Spagna orientale (Levante spagnolo) datate tra il 10.000 e il 6.000 a.C. che mostrano gruppi organizzati che combattono con archi e frecce.

origine arti marziali

Le arti marziali cinesi hanno avuto origine durante la leggendaria, forse apocrifa, dinastia Xia più di 4000 anni fa. Si dice che l’imperatore Giallo Huangdi (data leggendaria dell’ascensione 2698 a.C.) introdusse in Cina i primi sistemi di combattimento.

L’imperatore giallo è descritto come un famoso generale che, prima di diventare il leader della Cina, ha scritto lunghi trattati di medicina, astrologia e arti marziali. Uno dei suoi principali avversari era Chi You, che è stato accreditato come il creatore di jiao di, un precursore dell’arte moderna del wrestling cinese.

CONDIVIDI
Articolo precedenteStoria delle arti marziali
Prossimo articoloCome difendersi con le arti marziali: guida base
Avatar
La nostra redazione è costantemente impegnata nel ricercare fonti attendibili e produrre contenuti informativi, guide e suggerimenti utili gratuiti per i lettori di questo sito.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here