Qual è l’arte marziale giapponese più antica

0
52

La storia delle arti marziali giapponesi è un argomento affascinante e complesso.

Oggi molte persone hanno familiarità con le arti marziali giapponesi come il Karate, Kendo, Judo e altro ancora.

Tuttavia, queste sono tutte arti marziali relativamente nuove, che si sono sviluppate negli ultimi 100 anni.

Le antiche arti marziali del Giappone si chiamavano “Koryū”. (古流, che significa vecchio stile) e “kobudō”. (古武道, che significa antiche arti marziali).

Queste erano arti marziali usate realmente sul campo di battaglia, sviluppate e utilizzate dai samurai storici.

Altre avevano nomi strani come Muso Jikiden Eishin Ryū (una scuola di spadaccini), Katori Shinto Ryū (un’arte marziale che coinvolge armi multiple e combattimenti disarmati), Owari Kan-Ryū Sojutsu (una scuola di combattimento con la lancia), Tendo-Ryū Naginatajutsu (una scuola di usare un’alabarda conosciuta come Naginata) e molte altre.

Secondo Donn F. Draeger (un pioniere dello studio accademico del combattimento e delle arti marziali) nel XVII secolo c’erano circa 60+ sistemi di combattimento e combattimento in Giappone con quasi 9.000 scuole formali (ryū) che insegnano queste arti.

Queste sono le vere arti marziali, e molte di esse stanno morendo, e sono in pratica scomparse oggi.

Ma qual è l’arte marziale giapponese più antica ancora praticata nei giorni nostri? Ecco la risposta!

L’arte marziale giapponese più antica ancora praticata

L’arte marziale giapponese più antica esistente oggi è il Sumo.

Sumo
Sumo: la più antica arte marziale giapponese praticata ancora oggi.

Anche se ci sono pochi praticanti di questo sport in Occidente, il Sumo è ben noto a molte persone.

Nel Sumo, l’obiettivo è quello di spingere l’avversario fuori dal cerchio o di fargli toccare il suolo con una parte del corpo diversa dalle gambe.

Se andate in Giappone, non esitate a guardare un torneo di questo impressionante e iconico sport!

Nonostante il suo primato di antichità, il Sumo è ancora oggi lo sport nazionale del Giappone.

CONDIVIDI
Articolo precedenteCome difendersi con le arti marziali: guida base
Prossimo articoloCosa sono i Dan nelle arti marziali
Avatar
La nostra redazione è costantemente impegnata nel ricercare fonti attendibili e produrre contenuti informativi, guide e suggerimenti utili gratuiti per i lettori di questo sito.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here